ARTICOLO 1 COSTITUZIONE


L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. (art.1)
La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione... È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli... (art.3)


Nel suo primo articolo, la Costituzione evidenzia due concetti fondamentali:
-Repubblica Democratica: cioè il sistema politico in cui il potere è esercitato da tutti i cittadini direttamente o da rappresentanti liberamente scelti.
-Sovranità: ovvero il potere supremo appartiene al popolo.



Torna indietro